Pecorino abruzzese

La transumanza in tavola

Dall'antica tradizione della transumanza nasce uno dei prodotti regionali più apprezzati. Le tecniche di trasformazione del latte di pecora, allevate nei pascoli montani è restata invariata nel corso del tempo, conferendo a questo formaggio aromi e fragranze unici.  

Il pecorino è un formaggio stagionato, si caratterizza per una pasta dura e asciutta, sapore intenso, può essere consumato anche fresco per apprezzare le diverse varianti aromatiche.


Abbinamenti

Per i buon gustai la scelta non manca: il più noto è pecorino e fave, ma è altrettanto buono degustato con il miele artigianale d'abruzzo.

Quando è molto stagionato viene usato grattugiato sulla pasta, mentre quando è più fresco con insalate o come antipasto affiancato dai salumi ed un buon vino, preferibilmente cerasuolo e montepulciano.


Potrebbe interessarti anche Arrosticini .

Scrivi commento

Commenti: 0