"Sise delle Monache"

Slow Food nel Parco Nazionale della Majella

Tipico dolce dell'entroterra abruzzese, in specialmodo della zona di Guardiagrele. Ci sono diverse storie e teorie riguardo l'origine dell'insolito nome e la più esplicativa è semplicemente che "Le sise delle monache"  sono chiamate così perchè questo tipo di brioche è stato inventato dalle monache.

Ma prima di ogni altra cosa sono delle buonissime brioche ripiene di crema. È un dolce a base di Pan di Spagna farcito con crema pasticcera e provvisto di tre protuberanze, spolverate di zucchero a velo. Una vera prelibatezza da assaggiare.


Potrebbe interessarti anche Specialità Abruzzesi

Scrivi commento

Commenti: 0